P. O. P.’s gallery / P., nOt. P.!’s gallery – Parkinson, nOt Plague!

P. O. P.‘s gallery / P., nOt. P.!‘s gallery**

(Parkinson, nOPlague!)

Picsart_23-07-29_21-56-58-189

ART vs Parkinson’s too!

The acronym “P.O.P.” – or, in its extended version, “P., nOt. P.!” – was created with the meaning that “Parkinson is not a plague!” (Parkinson, nOt plague!).

It emphasizes the importance of distinguishing Parkinson’s Disease from the idea of a “plague” or a transmissible epidemic.

The use of the condensed acronym “P.O.P.” aims to highlight that Parkinson’s Disease is not an epidemic condition, but rather a complex pathology that affects individuals in different ways. This acronym intends to promote greater understanding and awareness of the disease, encouraging a positive and inclusive approach towards people living with this condition.

Furthermore, the acronym “P.O.P.” represents a positive message to counter negative stereotypes or misconceptions about Parkinson’s Disease. It emphasizes the concept that individuals with Parkinson’s, like others, deserve full support as they face the disease with courage and determination.

It is important to note that the term “plague” does not refer to Parkinson’s Disease itself but rather to the misguided idea of considering it as such.

In conclusion, the acronym “P.O.P.” with the meaning “Parkinson nOt plague!” represents one of the possible ways to promote greater awareness and a shift in perspective on Parkinson’s Disease. It encourages a more empathetic and accurate view of the condition, highlighting that it should not be stigmatized as a plague but rather understood and adequately supported.

Thank you to everyone who will share these positive ideas!

P. O. P.‘s gallery / P., nOt. P.!‘s gallery**

(Parkinson, nOPlague!)

Picsart_23-07-29_21-56-58-189

ART vs Parkinson’s too!

L’acronimo “P.O.P.” – o, nella sua versione estesa, “P., nOt. P.!” – è stato creato per ricordare, per quanto ovvio, che il “Parkinson non è una piaga!” (Parkinson, nOt plague!).

Sottolinea l’importanza di distinguere la Malattia di Parkinson da un’idea di “piaga” o di un’epidemia trasmissibile.

L’uso dell’acronimo compresso “P.O.P.” mira a evidenziare che la malattia di Parkinson non è, quindi, una condizione epidemica, ma una patologia complessa che colpisce le persone in modi diversi.

Questo acronimo intende promuovere una maggiore comprensione e consapevolezza sulla Malattia, incoraggiando un approccio positivo e inclusivo nei confronti delle persone che convivono con questa patologia.

Inoltre, l’acronimo “P.O.P.” rappresenta un messaggio positivo per contrastare gli stereotipi negativi o le percezioni errate sulla malattia di Parkinson. Sottolinea il concetto che le persone con Parkinson, come altre, meritano tutto il sostegno possibile, affrontando la malattia con coraggio e determinazione.

È importante inoltre sottolineare che il termine “piaga” non si riferisce alla malattia di Parkinson, ma piuttosto all’idea sbagliata di considerarla tale. In conclusione, l’acronimo “P.O.P.” con il significato di “Parkinson nOt plague!” rappresenta uno dei modi possibili per promuovere una maggiore consapevolezza e un cambiamento di prospettiva sulla malattia di Parkinson.

Incoraggia una visione più empatica e corretta della condizione, evidenziando che essa non deve essere stigmatizzata come una piaga, perché non è un “morbo”, ma va compresa e adeguatamente supportata. Grazie a tutti coloro che condivideranno queste idee positive!

ART vs Parkinson’s too!

YOU COULD BE INTERESTED IN / POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE…;

Picsart_23-06-28_16-48-18-602

Logo-Fine -

***

DONARE È AMARE! / DONATING IS LOVING!

 

 

 

QR-code logo PARKTRAITS

Dona ANCHE TU!

LOTTA con noi, contro la Malattia di PARKINSON.

PROMUOVI e SOSTIENI il Progetto PARKTRAITS

AIUTA anche TU il progetto PARKTRAITS
DONA ORA con PayPal (anche usando il QR-code allegato) o con la carta di credito a:

@parktraits

oppure

FINE Associazione culturale @parktraits

oppure

parktraits.parkinsonportraits@gmail.com

Per DONAZIONI, info/contatti e per inviare il tuo SELFIE o il tuo ritratto:

parktraits.parkinsonportraits@gmail.com

Grazie
——-
Associazione Culturale no-profit
F.I.N.E. (Fotografia e Incontri con le Nuove Espressioni)

PARKTRAITS project

DonarSI un pò
e come AMARE
e AIUTA, SaI,
a non… sentirSI + soli!

***

ART vs Parkinson’s too!

Più SI è e più… SI “è”!

P. O. P.’s gallery / P., nOt. P.!’s gallery – Parkinson, nOt Plague!ultima modifica: 2023-07-29T22:04:00+02:00da gerardo.regnani
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply